#FattiDelGiorno del 26 maggio. Ecco le notizie scelte per voi.

LE NUOVE REGIONI BIANCHE E I RITARDI DEL PD CHE IRRITANO DRAGHI

Da lunedì prossimo il Friuli, Molise e Sardegna diventeranno zona bianca e potrebbero essere le prime Regioni a sperimentare l’addio al coprifuoco. Per quanto riguarda la politica nazionale, ci sono delle tensioni nella maggioranza. L’irritazione maturata negli ultimi giorni è sul decreto Sostegni. Fonti accreditate del governo ricostruiscono le cause dello scontro sul decreto e raccontano che, mentre Lega e Forza Italia si erano mosse per tempo con le loro richieste, il Pd l’ha fatto «solo all’ultimo momento» con il pacchetto sul Lavoro: lo slittamento di un paio di settimane rischia così di ingolfare l’attività del Parlamento e di far saltare il timing per l’approvazione dei decreti e delle riforme.

Da lunedì regioni in zona bianca. Governo: i ritardi del Pd che irritano Draghi

 

ELEZIONI COMUNALI A ROMA. SALVINI, «DIVERSI NOMI CONDIVISI DAL CENTRODESTRA»

«A differenza di Pd e 5Stelle, che litigano e andranno separati alle urne, noi abbiamo l’imbarazzo della scelta e troveremo nomi condivisi». Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ha parlato della partita delle elezioni comunali a Roma in un’intervista al Messaggero.

Comunali, Salvini: “Per Roma diversi nomi condivisi dal centrodestra”

LUSARDI E L’EDUCAZIONE FINANZIARIA A SCUOLA

Anna Maria Lusardi afferma che «sia necessario introdurre l’educazione finanziaria nell’ora di educazione civica, che è stata resa obbligatoria nella scuola. È necessario perché il mondo sta cambiando per i giovani, è necessario anche per sviluppare il tema dell’economia green, ed è necessario per preparare i giovani al loro futuro».

Lusardi, necessario introdurre l’educazione finanziaria a scuola

L’UE CHIEDE MAXI RISARCIMENTO AD ASTRAZENECA

L’Unione Europea ha chiesto al tribunale di Bruxelles di imporre una maxi multa ad AstraZeneca per i suoi ritardi nella consegna dei vaccini contro il Covid. Secondo i legali che hanno presentato la richiesta, si punta ad ottenere 10 euro a dose per ogni giorno di ritardo. Lo riferisce la Reuters sul suo sito web.

AstraZeneca

COPASIR, FICO E CASTELLATI CHIEDONO DUE NOMI ALLA LEGA. ROMEO E MOLINARI: «CHE SI DIMETTANO TUTTI»

I presidenti della Camera e del Senato, Fico e Castellati, hanno chiesto ai capigruppo della Lega Romeo e Molinari di indicare i due nomi per il Copasir, in sostituzione al deputato Volpi, che ne era presidente, e del senatore Arrigoni, che si sono dimessi. Romeo e Molinari hanno però risposto che «a differenza di altri le dimissioni non le diamo per scherzo e continuiamo sulle dimissioni di tutti i membri del Comitato, così da ricostruirlo e affidarne la presidenza all’opposizione, perché l’attuale organismo non risponde ai criteri di legge».

Fico e Casellati

AMAZON ACQUISTA GLI STUDIOS MGM PER 8,45 MILIARDI DI DOLLARI

Amazon ha acquistato gli studios MGM per 8,45 miliardi di dollari. MGM ha quali 100 anni di storia cinematografica ed è complementare al lavoro degli Amazon Studios, che si concentra nelle produzioni. «MGM ha un catalogo con oltre 4.000 film», afferma Mike Hopkins, senior vice presidente di Prime Video e Amazon Studios, aggiungendo che «il vero valore finanziario di questo accordo è il tesoro di proprietà intellettuale del catalogo».

Amazon e MGM