Le riflessioni di Vittorio Sgarbi sul caso Djokovic.

Qui il video: