FRONTE PARCHEGGI: SI RACCOMANDA DI NON USARE L’AUTO PER NON PERDERE IL POSTO SOTTOCASA

TUTTI I DATI AGGIORNATI

Bollettino straordinario 10/01/2021

Innamoramenti(*): 89466(+1.3%)

Parcheggi al primo tentativo: 160.810 (-30,9%)

Libri iniziati: 17.742 (+36,8%)

Telefoni caduti senza rompersi: 22.942(-0,4%)

Buoni propositi: 6.536.742 (+325%)

Seghe (mentali): 5.917.333(+31,2%)

Domenica pensosa per gli italiani che, complice l’inizio dell’anno, continuano a elucubrare scenari ipotetici (seghe mentali ) di pari passo con l’apoteosi dei buoni propositi che oggi segnano uno sbalorditivo +325%. Effetto domenica, secondo l’algoritmo, che da manuale prevede uno sgonfiarsi significativo della bolla speculativa entro le prossime ore con il sopraggiungere del lunedì.

Trend in crescita per i libri iniziati, mentre calano i parcheggi trovati al primo colpo, sebbene, fanno sapere gli esperti, in un quadro di decrescita generale del numero assoluto degli spostamenti. Ricordiamo comunque che secondo le linee guida dell’Organizzazione Mondiale Parking (OMP) il modo più sicuro per non perdere il proprio parcheggio, specie se sottocasa, è lasciare sempre l’automobile parcheggiata esattamente dov’è,  possibilmente con l’apposito dispositivo di protezione che la preservi dagli agenti atmosferici.

(*) N. B. Si ricorda che il numero degli innamoramenti comprende:

Alterazioni emotive “asintomatiche”, (immunizzate dalla coscienza) – 66,2%

Proiezioni sintomatiche (c.d. corteggiamento) – 12,3%

Amicizie simulate – 11,8%

Ritorni di fiamma – 9,2%

Colpo di fulmine reciproco -0,5%