“Sono tanti i profili di incostituzionalità”: la professoressa Marina Calamo Specchia, ordinaria di Diritto costituzionale comparato presso l’Università di Bari, rivela in punta di diritto le incongruenze tra il decreto legge n. 127/2021 relativo relativo al green pass e i principi sanciti dalla Costituzione. Audita dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato il 6 ottobre 2021, la giurista ha espresso dubbi in merito ai recenti provvedimenti sanciti dal Governo.

Qui il link video con le analisi della professoressa:

GLI INTRIGHI LEGALI DEL GREEN PASS DENUNCIATI IN SENATO ▷ “È STATA COLPITA LA DIGNITÀ DELLE PERSONE” – YouTube