A Milano lo Spazio Arte Tolomeo ha inaugurato la mostra d’arte contemporanea Futuro. Tra gli artisti presenti Livio P.G. Longoni ha voluto esporre e raccontare due suoi dipinti che racchiudono le sensazioni di reclusione e di mancanza di libertà dell’Era Covid, sottolineando quanto sia grande il desiderio di ritornare a vivere. Servizio di Marilù Ianniello.